Ivan Rabuzin
Autori presenti nel database

L'herminez, Marit
L'herminez, Theo
La Giraudiere,
Labbe, Serge
Labonté-Côté, Claire
Lachapelle, Charlotte
Lacković, Ivan (Croata)
Lafontant, Yves
Lagarde, Jean-Pierre
Lainé, Agnès
Lamour, Fritzner
Lapagesse, Gérard
Laplau,
Laratte, Georges
Latortue, Marie Claude
Lattuca, Rosario
Lazić , Radosav
Le Moigne, Simone
Ledan, Fanch (Fanch)
Lefevre, Pierre
Lehto, Martti
Lehto, Nikolai
Leman, Martin
Lemarc, Evans
Leonov, Pavel Petrovich
Lepistö, Pirkko
Leskovec, Aleksander (Sandi Leskovec)
Levatić, Nenad
Liautaud, Georges
Ligabue, Antonio
Lipreri, Luciano
Lissia, Elena
Livonen, Kaija-Riitta
Lochard, Duval
Lodi, Giuseppe
Lončarić , Dragica
López Abad, Basilia (Basi)
Lorand, Jean-Pierre
Lovak, Branko
Lucaveche, Tito
Luciński , Wladyslaw

L’elenco di nomi qui di seguito presentato comprende tutti I pittori e gli scultori dei quali attualmente il Fidan detiene materiale documentario a carattere monografico.
Si parla di autori, e non di artisti. questo non dovrà stupire, la scelta è dettata dalla precisa volontà di non entrare nel campo della valutazione, del giudizio di valore, compito che si vuole lasciare alla storia o a chi saprà dimostrare maggiore competenza teorica.
Il materiale del Fidan si presenta sotto identità polimorfiche, comprendendo di fatto informazioni originali e in copia, cataloghi e monografie, libri e biografie, riviste ed articoli, presentazioni. comunicati stampa, volantini ed inviti, ma anche fotografie e filmati, una miscellanea di documenti di natura multicolore e versatile, caratterizzata dalla forte volontà di documentare, lasciare una traccia precisa nella storia, nello Zeitgeist, lo spirito del tempo della nostra epoca. In questa direzione deve essere intesa la presenza tra questi autori anche di nomi di ricercatori, critici e letterati che negli anni hanno lasciato traccia scritta del loro interesse verso l’Art Naif, dando un importante contributo agli sviluppi, anche in direzioni divergenti, e allo studio, efficace od effimero, comunque importante, del fenomeno naif.

arte naif italia