Francesco Galeotti
Serbia

Aleksić , Dragutin
Bihalji-Mérin , Oto * ( O.B.-M.)
Bireš, Mihal
Bosilj , Ilija
Bošković , Božidar
Brašić, Janko
Chalupová, Zuzana
Čižikova , Alžbeta
Dencic, Slava
Dinić, Branko
Dinić, Milanka
Durić, Gordana
Feješ , Emerik
Filipović, Ilija (Filip)
Gajić , Dragica
Homonai, Pal
Husarik, Jan
Husarikova, Eva
Jeremić , Slobodan Jeremija
Jevtović, Dušan
Jonáš, Martin
Jovanović , Milosav
Kepić, Vladimir
Kňazovic, Ján
Kossuth, Tividar
Lazić , Radosav
Maran, Anuika
Marjančević , Mihajlo
Mijajlović, Milovan Pop
Milojević, Dobrosav
Miloš Grgin , Jure
Nap, Milan
Olde, Ileana
Petrović , Dragoslav
Puja, Florika
Rašić , Milan
Sekulić, Sava
Spasić , Čeda
Stanisavijević, Dragiša
Stanisavijević, Milan
Stojkov, Sava
Tančeva, Vesna
Živanović , Slobodan
Živković, Bogosav
Živković, Miroslav

Come spesso è accaduto nel corso degli anni, nemmeno il Fidan vuole venir meno all’usanza di raggruppare per nazioni il fenomeno naïf. Questo per diverse ragioni, ragioni che implicano tutte il riflettere sulla natura stessa dell’Art Naif, sulle sue componenti popolari, sulle sue origini storiche, sulle motivazioni culturali e sociali locali, oltre e forse di più che sull’elemento individuale.

arte naif italia